In casi come questi si dice l’unione fa’ la forza…..
la buona riuscita dell’accoglienza al “Giro d’Italia in Vespa” nella Capitale e’  merito di una preventiva suddivione dei compiti, in base alle proprie capacita’ e disponibilità, tra ‘AMFA e il VCROMA appassionatamente coalizzati grazie alla passione delle due ruote e dal cuore sensibile per questa giusta causa.